Cri (Staff) • 21 febbraio 2013

La nostra nuova casa

Dopo poco più di una settimana dal nostro arrivo in città... e con una media straordinaria di quindici appartamenti visti giornalmente... finalmente il 18 febbraio siamo entrati nell'appartamento che ci ospiterà in quest'avventura.

Non possiamo dire con certezza che sarà quello definitivo, ma sicuramente sarà la nostra casa per i prossimi mesi. Poi si vedrà.

Prendendo spunto da Harry Potter, la nostra "Tana" non è altro che un Open Space situato al terzo piano di un condominio residenziale alle porte della CBD (Central Business District) di Melbourne, ovvero la parte centralissima della città.

Se proprio vogliamo essere precisi... ci potete trovare in Swanston Street e se siete curiosi di vedere la via dove abitiamo, nell'attesa delle nostre foto, potete visitare il sito appositamente dedicato all'indirizzo web www.swanstonstreet.com.au (link)

Tornando all'appartamento, non è una villa, ma ha tutto il necessario per vivere. Abbiamo una cucina completa di lavastoviglie, un letto matrimoniale, una TV a Led 40" 3D della Sony con impianto HiFi e ovviamente un tavolo con sedie, il tutto rinfrescato e/o scaldato da un condizionatore d'aria che volendo emette anche aria calda.

Un ulteriore dettaglio che ha contribuito alla scelta della casa è il fatto che "la stanza" è priva di moquette, al contrario di tutte le case visionate, e al suo posto è posato un caloroso parquet o come lo chiamano loro bambù (decisamente più igienico e facile da pulire).

Tutte le pareti sono state appena imbiancate e al momento siamo senza zoccolini, rimossi appunto per l'imbiancatura.

Il condominio è provvisto di una lavanderia con lavatrici e asciugartici. Il locale è accessibile tramite una tessera magnetica in possesso solo dei condomini. Con tale tessera è anche possibile accedere ad un'area Garage dove abbiam già provveduto a "parcheggiare" la nostra "unica" bicicletta (potevamo averne due... ma... sapete com'è andata).

Una cosa davvero strabella del condominio è l'area Barbecue (vedi foto). Un'area completamente gratuita e a disposizione dei condomini e attrezzata di barbecue elettrici.

Oltre all'affitto settimanale non abbiamo spese extra. Acqua, luce, gas, telefono ed internet sono tutti inclusi nelle spese d'affitto. Dal nostro punto di vista, era una cosa da non sottovalutare, non volevamo aprire ulteriori contratti per poi doverli richiudere a breve. Ok che non siamo in Italia, ma non si sa mai.

Direi che per il momento è tutto, se mi dovesse venir in mente altro... sarete i primi a saperlo :p

Buona giornata e... forza Milan (2-0 sul Barcellona)

scritto da Cri (Staff) il 21 febbraio 2013 e letto 18641 volte