Cri (Staff) • 13 febbraio 2013

L'operatore telefonico più conveniente

Sicuramente una delle prime cose da fare quando si arriva in Australia, per lavoro e/o studio, è il numero telefonico.

Come da noi, ci son diversi operatori telefonici, i principali sono Telstra, Yes Optus e Vodafone 3 (si, qui Vodafone e 3 sono insieme).

In aggiunta, con prezzi decisamente più concorrenziali, ci sono gli "operatori virtuali", ad esempio Virgin Mobile e Woolworths Mobile, giusto per citarne alcuni, che non sono altro che operatori non proprietari di una rete e pertanto si appoggiano alla stessa rete degli operatori principali citati prima.

Nota bene: gli operatori virtali NON vanno in roming come da noi, usano solo la rete dell'operatore principale.

Ma veniamo al punto cruciale dell'articolo:

Qui il concetto di "carta ricaricabile" è un po' diverso dal nostro. Non ricarichi del credito... per poi usarlo fino al suo esaurimento.

Qui come funziona:

Si acquista una SIM al costo di 2 dollari e si decide che taglio di ricarica / pacchetto fare. Fin qui tutto normale, direte voi... ed invece no! Il credito che si ricarica ha una durata di N giorni... dove... passati gli N giorni, il credito scade e si azzera. Ovviamente la N sta per un numero di giorni che varia da compagnia a compagnia.

Quasi tutti gli operatori propongono una ricarica minima da 30 dollari, che comprende (prendo come esempio la rete Yes Optus):

  • Chiamate illimitate con tutti i numeri dello stesso operatore
  • 250 minuti di chiamate verso gli altri opertaori
  • 500 Mb mensili di traffico internet
  • La durata del credito e delle opzioni elencate, vale per 28 giorni

Quando ho visto questi piani ho subito pensato:

  • Aiuto! 500Mb di internet al mese? Ma siamo matti? Cosi poco? E come faccio con WhatsApp, le email, il sito!
  • Ma cosa me ne faccio delle chiamate, tanto non conosco nessuno! Per ora... uhauahuuha
  • Per avere 1.0 Gb mensili devo ricaricare con il taglio da 40 dollari, oppure per averne 2.5 Gb occorre il taglio da 50 dollari
  • Ma qui son folli

Ma ecco che mi viene in aiuto Sonia! Una cara amica già in Australia da diversi mesi, il quale mi dice: "Cri, fai Woolworths Mobile, è un operatore che si appoggia su rete Yes Optus. Conviene tantissimo!" E cosi ho fatto!

Ecco il mio piano tariffario con ricarica da 29 dollari (la minima):

  • 250 minuti di chiamate verso rete Yes Optus
  • 250 minuti di chiamate verso gli altri operatori
  • 5.0 Gb (ebbene si, ho scritto giusto) di traffico internet
  • La durata del credito e delle opzioni elencate, vale per 45 giorni

Quindi: non solo ho 5.0 Gb di traffico internet, ma il credito dura 45 giorni!

Vorrei far notare bene che: Woolworths Mobile non va in roming su Yes Optus, ma usa a tutti gli effetti la rete Yes Optus. Sul mio smartphone vedo l'operatore Yes Optus, ma ho le tariffe Woolworths Mobile.

Tutto chiaro? Che altro dire? Grazie Sonia per la dritta :)

E l'articolo dedicato al mondo mobile finisce qui ;)

Se venite in Australia... fate Woolworths Mobile miraccomando!

Ciao

scritto da Cri (Staff) il 13 febbraio 2013 e letto 1220 volte